Disinfezione: Cos’è e le differenze con la sterilizzazione

Home » Disinfezione: Cos’è e le differenze con la sterilizzazione

Disinfezione significato, di cosa si tratta e quali sono le sue caratteristiche

Cos’è la disinfezione e quali sono le differenze tra disinfezione e sterilizzazione? Il termine disinfezione fa riferimento a interventi mirati alla distruzione di microrganismi patogeni.
È realizzata sfruttando appositi elementi  disinfettanti che cambiano in base al tipo di microrganismo oggetto dell’operazione. Sono inoltre pertinenti, nella scelta, gli elementi ambientali. Valutando le diverse variabili coinvolte, vengono definite le modalità di intervento.

I disinfettanti si articolano in:

  • Agenti fisici: filtrazione, calore, radiazioni;
  • Agenti naturali: luce, essiccamento, temperatura, concorrenza vitale e diluizione;
  • Agenti chimici: inorganici e organici.

 

Le differenze tra disinfezione e sterilizzazione

La sterilizzazione corrisponde invece all’opera di distruzione, condotta con processi chimici o fisici, di ogni forma di vita in un substrato oppure in un certo ambiente. Per quanto riguarda i mezzi fisici troviamo la filtrazione, il calore e le radiazioni.

Per compiere la sterilizzazione mediante calore l’operatore deve conoscere la carica di contaminazione, ma anche il tempo di morte termica, il punto di morte termica e un’altra variabile denominata “valore D”.
 

Cosa cambia tra disinfezione e disinfestazione

La disinfestazione è un insieme di attività destinate a distruggere piccoli animali, insetti o vegetali. Questi vengono colpiti poiché parassiti, non desiderati e/o dannosi.

La disinfestazione può risultare integrale, in questo caso è volta a colpire nello stesso tempo le diverse specie infestanti (in alcune circostanze vengono adottate sostanze fumiganti), mentre la versione mirata va a focalizzarsi su una sola specie.
 

Le variabili della disinfezione ambienti

Nell’intervento della disinfezione ambienti vanno tenuti in considerazione diversi fattori che incidono sulle opere dei disinfettanti: oltre alle caratteristiche che riguardano il disinfettante stesso, troviamo l’ambiente e i microrganismi su cui intervenire.

Entrando nel merito dell’ambiente vanno vagliati temperatura, ph, elementi che caratterizzano il materiale e le modalità di contatto.
 

Disinfezione ambientale, disinfestazione, sanificazione e altri servizi di PFE

L’opera di disinfezione, come del resto quelle di disinfestazione e sterilizzazione, richiede elevate competenze e professionalità. Prerogative appannaggio solo di imprese specializzate. Poche, però, possono vantare un’esperienza e una qualità dell’offerta comparabile con quella di PFE, attiva nel settore dei servizi di pulizia e sanificazione dal 1988.

PFE oggi dispone di un asset di servizi in ambito sanitario, civile ed industriale, che vanno ad aggiungersi alla pulizia e sanificazione degli ambienti e alle attività di facility management. Per scoprire tutti i vantaggi assicurati da PFE, richiedi subito un preventivo per la tua azienda.

I servizi principali di PFE: